voip
Fibra: Voip, banda minima garantita e latenza
25 marzo 2017
Impossibile accedere al pannello di gestione del router
Impossibile accedere al pannello di gestione del router
12 aprile 2017

Internet a banda larga fissa wireless: le offerte

offerte internet fixed wireless

Internet a banda larga fissa wireless: le offerte

Rispetto all’ADSL tradizionale, la tecnologia wireless presenta due vantaggi: può arrivare a velocità superiori e ha costi più bassi (non usando una linea fissa).
Inoltre, rappresenta la soluzione ottimale per navigare da casa, nelle zone in cui ci sono doppini troppo lunghi e usurati (che causano velocità Adsl ridottissime).
Quanto all’esperienza d’uso, navigheremo come con l’Adsl: da postazione fissa, cioè computer connesso a un modem, che può anche fornire accesso Wi-Fi a qualsiasi dispositivo.
Ci installeranno un’antenna a casa per la connessione alla stazione radio base dell’operatore.

Attenzione che in certi casi ci sono costi extra di attivazione/installazione antenna, che però spesso (soprattutto in questo periodo) l’operatore mette in promozione gratuita.

A confermare il nuovo successo del fixed wireless è l’ultimo rapporto Agcom (Autorità garante delle comunicazioni), con i dati di mercato di dicembre 2016.

Questi operatori, di cui il maggiore è Linkem, stanno crescendo molto.
Gli utenti sono circa 700 mila. Linkem ha annunciato 100 milioni di euro di investimenti per raggiungere 1’80 per cento di copertura territoriale dall’attuale 60 per cento. La limitata copertura (rispetto all’Adsl o il 4G mobile) è il principale limite del wireless fisso.

Anche Tiscali, dopo la fusione con l’operatore fixed wireless Aria, sta puntando su questa tecnologia nel 2017.

L’altro attore noto è Eolo (ex Ngi), ma sono circa 30 gli operatori fixed wireless italiani.

Le velocità arrivano a 100 Megabit, con Tiscali e (su copertura -limitata) Go Internet.

Eolo è a 30 Megabit, Linkem a 20/1 Megabit.

In genere quindi le velocità sono superiori a quelle Adsl e quasi competitive con la fibra ottica.

In generale se si è coperti da fibra ottica è meglio scegliere questa tecnologia, per le prestazioni reali superiori (fibra 100 Megabit dà spesso 80-95 Megabit effettivi).

Il prezzo del fixed wireless è però un po’ inferiore.

I prezzi dell’ Adsl sono ancora più bassi se consideriamo anche il primo anno di promozione, ora anche a 9,95 euro al mese però le prestazioni, come detto, sono in genere inferiori al fixed wireless.

Rispetto al mobile, quello fisso ha prestazioni più sicure e permette internet davvero flat (nessun limite di GB).

Gli operatori ormai usano un protocollo simile a quello del 4G mobile, ma adattato ad un uso solo da postazione fissa.

Le frequenze sono diverse (3,4-3,6 Mhz o 5 Ghz.).

Aspettiamoci importanti novità nei prossimi mesi, su questo fronte: gli operatori aspettano di prendere nuove frequenze (3,6-3,8 MHz) dallo Stato e così poter aumentare copertura e prestazioni.

OFFERTE OPERATORI FIXED WIRELESS ITALIANI

OPERATORE OFFERTA VELOCITA’ COSTI NOTE
Fastweb Flat 100 Mbps in wireless fisso 20,90 euro al mese
Linkem Senza Limiti 20/1 Mbps in wireless fisso 24,90 euro al mese
Eolo Eolo Casa 20/1 Mbps in wireless fisso 24,90 euro al mese
Eolo Casa 0 limiti 20/1 Mbps in wireless fisso 24,90 euro al mese per 6 mesi, poi 34,90 euro al mese Chiamate illimitate a fissi e cellulari
Tiscali 4G+ 20/1 Mbps in wireless fisso 24,95 euro al mese Chiamate illimitate a fissi e cellulari, 60 minuti internazionali
Punteggio
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *