La causa: connessione wi-fi lenta
10 dicembre 2013
Creare mappa della propria rete locale: Ekahau HeatMapper
27 dicembre 2013

Metodi per risolvere problema Wi-Fi lento

Metodi per risolvere problema Wi-Fi lento

A seconda del tipo e della gravità dei sintomi, sono molteplici i metodi terapeutici, tutti efficaci, che possiamo applicare alla rete Wi-Fi:

Semplice rimedio casalingo

Già una diversa collocazione della WLAN può apportare dei miglioramenti.

I rimedi che descriviamo in queste pagine costituiscono la terapia alternativa, quando il router è posizionato non lontano dai dispositivi.

La causa del cattivo funzionamento è in molti casi un radiodisturbo, causato da reti WLAN dei vicini di casa o da altri dispositivi.

Il rimedio casalingo più semplice suggerisce di posizionare il router in un altro punto dell’abitazione o di passare ad un altro canale di trasmissione della WLAN!

Questo intervento può in molti casi alleviare i sintomi o addirittura eliminarli. .

Interventi lievi

Al pari della chirurgia mini-invasiva laparoscopica, che lascia tracce quasi invisibili, anche le prestazioni di un ripetitore di qualità possono essere di aiuto per migliorare la trasmissione di dati.

Il vantaggio è costituito dal fatto che questo dispositivo, con prezzi che variano da 30 a 50 euro, è abbastanza economico.

Guarigione miracolosa

La terapia più moderna si fonda sugli adattatori Powerline per la rete WLAN.

Come un bypass per il cuore, provvedono a convogliare attraverso la linea elettrica il flusso dati dal router, dove richiesto dalla rete WLAN, aggirando in tal modo le pareti che creano ostacoli.

La differenza, rispetto alla terapia tradizionale della medicina classica, e che la maggior parte degli adattatori Powerline normali trasferisce i dati solo attraverso queste “arterie”.

Gli adattatori utilizzati per il test sono invece equipaggiati con una veloce e potente Wi-Fi in
standard “n”.

Effetti collaterali

In quasi tutti i casi l’applicazione di questi metodi può, con una WLAN veloce, essere causa di un inaspettato ed eccessivo trasferimento di dati.

Anche una eventuale congestione di dati nella rete WLAN può essere curata.

Spesso, semplici messe a punto da eseguire sul router possono gia essere di aiuto e anche un ripetitore WLAN può ampliare notevolmente la portata del collegamento a onde radio.

Gli adattatori Powerline con trasmettitore WLAN integrato, sono invece in grado di convogliare una potente rete WLAN esattamente nel punto dove e richiesto maggiore segnale.

In tutti i casi, la nostra connessione a Internet ci ringrazierà per l’efficace cura ricostituente!

Wi-Fi lento: risolvere il problema

Punteggio
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *