Partenza automatica ricerca reti all’avvio di Windows 7

La scheda Wi-Fi con Windows 8 non funziona: problema
6 dicembre 2014
Router Digicom Michelangelo Wave 300c e i range extender
27 gennaio 2015

Partenza automatica ricerca reti all’avvio di Windows 7

retePartenza automatica ricerca reti all’avvio di Windows 7

Il mio Windows 7 soffre per una rete sconosciuta.
Ogni volta che l’avvio, parte la ricerca automatica delle reti.

Oltre al la normale rete Wi-Fi domestica, appare una Rete non identificata che non può essere eliminata poichè risulta “non gestita” e questo balletto di reti mi impedisce di collegarmi a Internet.

Ho letto su vari forum una soluzione: scrivere, nelle proprietà TCP/lPv4 della rete, un indirizzo locale ‘sballato’ In questo modo Windows avvia la soluzione automatica del problema e il sistema si autoripara permettendo il collegamento.

Si, funziona, ma la cosa è molto fastidiosa perchè va eseguita ad ogni nuovo avvio.

C’è una soluzione definitiva che mi potete consigliare?

Aurelio S.

Risposta

Problema non così strano come si potrebbe pensare: è vero che ci sono parecchi che ne parlano, nei forum, e al solito la causa è il servizio Bonjour collegato ad iTunes o Adobe CS3 (ti auguriamo che sia la prima di queste!).

Prima di iniziare, assicurati di avere tutti gli aggiornamenti consigliati di sistema (abilita l’installazione automatica e permetti a Windows di aggiornarsi).

Fai cornunque una scansione contro virus e malware, meglio se in modalità provvisoria e con due software (uno dopo l’altro).

Potrebbero essere il tuo antivirus e un prodotto gratuito come Malwarebytes.

Se hai Bonjour, dal task manager devi terminare il processo mDnsResponder.exe.

Vai poi al Prompt dei comandi (che raggiungi scrivendo cmd nella barra di ricerca di Windows: clicca col tasto destro su cmd, che appare tra i risultati, e poi su Esegui come amministrotore).

Da qui scrivi cd.. e premi Invio.

Fai di nuovo cd.. e Invio.

Scrivi cd “Program Files” e premi Invio; poi cd Bonjour seguito sempre da Invio.

Ora digita mDnsresponder.exe -remove e conferma con Invio.

Nella cartella C:/Program Files/Bonjour rinomina mdnsNSP.dll con una parola a piacere e riavvia.

Ora esegui Lspfix per riparare la libreria di sistema Winsock2.

Puoi poi cancellare la cartella Bonjour.

Torna al prompt (cmd) e digita netsh winsockreset.

Riavvia il PC.

Se non hai Bonjour tra i servizi di sistema, limitati a usare Lspfix e a fare il reset del Winsock dal prompt dei comandi.

Se non funziona così, dopo che ti sei accertato di non avere un malware, puoi anche tentare un ripristino di configurazione

Punteggio
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *