I forni a microonde possono interferire con la rete Wi-Fi
7 maggio 2014
Banda adsl monopolizzata dal mio coinquilino
3 giugno 2014

Posso condividere la mia connessione a internet?

Posso condividere la mia connessione a internet?

A casa non dispongo di una rete Internet fissa, ma ho acquistato la classica Internet keà da utilizzare con un operatore telefonico.

Ora ho però la necessità di poter connettere contemporaneamente più di un computer alla chiavetta.

Esiste un metodo semplice e quasi automatico adatto allo scopo?

Vittorio

Risposta

Per poter condividere una connessione tramite chiavetta con più dispositivi (comprese anche console di gioco, smartphone, TV ecc.) puoi utilizzare il programma gratuito per Windows Wi-Host (download Windows Wi-Host).

Una volta scompattato il software avremo due cartelle, a seconda del sistema operativo in possesso.

Dopo aver cliccato sul file Wi-Fi Host.exe (potremmo doverlo avviare in modalità Amministratore), selezioniamo il comando Menu in alto a sinistra e poi Setup New Hosted Network.

Qui dovremo solamente inserire l’SSID (cioè il nome pubblico della rete) e la chiave da utilizzare per proteggere la connessione da estranei (il tipo di protezione e di default WPA2).

Ora clicchiamo in basso a sinistra il pulsante Setup Hosted Network e, nella finestra successiva, premiamo OK.

Nella nuova finestra premiamo Si (ci viene chiesto se attivare la connessione) e nella successiva veniamo informati che dobbiamo condividere la connessione (nel nostro caso con la chiavetta, ma potrebbe essere qualsiasi connessione).

Premiamo il pulsante Open Network Connections, selezioniamo la connessione attiva (ad esempio Rete Locale Lan) col tasto destro del mouse e poi clicchiamo sulla voce Proprietà.

Nel secondo tab a destra selezioniamo Condivisione e mettiamo il segno di spunta a tutte e due le voci presenti (ci verrà chiesto con quale connessione condividerla, noi selezioniamo la nostra rete locale).

Chiudiamo la finestra, ritorniamo al programma e nella finestra precedente premiamo OK: ora possiamo utilizzare la connessione con qualsiasi dispositivo vogliamo.

Punteggio
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *