Iniziare con la Procedura di configurazione automatica: Router adsl

Router adsl: come configurarlo e renderlo più veloce e sicuro
1 settembre 2014
Nome della rete wireless: configurare router adsl
26 settembre 2014

Iniziare con la Procedura di configurazione automatica: Router adsl

Iniziare con la Procedura di configurazione automatica: Router adsl

La maggior parte dei router in commercio ha una propria procedura di configurazione automatica, che lo rende pronto all’uso in pochi minuti.

Il nostro consiglio è di cominciare proprio a seguire questi passaggi, in modo da prendere confidenza con le impostazioni e imparare a capire quali hanno un’importanza maggiore.

Dopo aver collegato il dispositivo alla presa telefonica, inserite un cavo di rete RJ45 in una delle porte retrostanti, quindi collegate il router a un PC.

Appena fatto, l’icona della rete sulla sinistra in basso nella barra degli strumenti di Windows vi informerà che la connessione è riuscita.

Adesso aprite il browser e inserite l’indirizzo IP che permette di accedere al pannello di controllo del dispositivo: di solito 6 192.168.1.1 o 192.168.0.1.

Alcuni router tra i più moderni permettono addirittura di non compiere questo passo, riportandovi automaticamente al pannello di controllo non appena aprite il browser.

Vi verrà cost riproposto di iniziare la procedura automatica di configurazione.

Seguitela senza indugio fino alla fine.

Precisazione

In questi articoli trattiamo di come configurare il router dopo l’acquisto.

Per esigenze redazionali, abbiamo utilizzato un modello di Tp-Link per iliustrarvi le schermate e fare riferimento alle istruzioni principali.

Tuttavia non dovete preoccuparvi se il vostro router è di marca o modello diverso.

Infatti, le istruzioni che riportiamo in queste pagine si adattano a tutti i dispositivi, nessuno escluso.

Le procedure descritte sono valevoli anche con i router di classe AC, così come per quelli di serie N o G.

L’unico aspetto che può variare è l’indirizzo IP di configurazione del router, così come il nome delle funzioni.

La nostra interfaccia era in inglese, ma alcuni produttori forniscono i propri dispositivi di un ambiente in italiano.

Tuttavia, i riferimenti per accedere alle impostazioni di sicurezza, così come alla gestione degli indirizzi MAC sono sempre gli stessi.

In caso di dubbi, comunque, consultate il manuale del vostro dispositivo.

Router adsl: come configurarlo e renderlo più veloce e sicuro

Punteggio
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *