Router per navigare anonimi con la rete Tor

Telefonate anonime: scoprire gratis chi ci chiama
30 gennaio 2015
Whoomig: scopriamo chi ci telefona in anonimo
16 febbraio 2015

Router per navigare anonimi con la rete Tor

Router per navigare anonimi con la rete TorRouter per navigare anonimi con la rete Tor

Un router è un semplice computer, spesso con sistema operativo GNU/Linux, che consente l’instradamento delle connessioni Internet all’interno della rete locale. E un Raspberry è un computer che supporta GNU/Linux.

Quindi, con il sistema giusto, può diventare un router.

Non solo: può diventare un router completamente configurabile e persino “anonimo”.

Infatti, installando il sistema OpenWRT su un Raspberry è possibile utilizzare la rete anonima Tor per tutte le nostre richieste in modo automatico: tutti i computer della rete locale viaggerebbero sulla rete Tor senza bisogno di installare altri programmi, e non sarebbero quindi rintracciabili perchè l’indirizzo IP pubblico sarebbe stato contraffatto (vedi Tor).

Si tratta di una notevole comodità, anche se la rete Tor è più lenta.

Punteggio
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *