Chiavetta 3G: controllare quantità di traffico Internet
11 agosto 2014
Router adsl: come configurarlo e renderlo più veloce e sicuro
1 settembre 2014

Tutto compreso fisse e mobili: le offerte integrate

Tutto compreso fisse e mobili: le offerte integrate

Nei listini des maggiori operatori telefonici italiani stanno succedendo due cose. Da una parte, arrivano offerte integrate, che mettono insieme traffico fisso (da casa) e mobile (su SIM cellulare) a fronte di un canone a forfait inferiore a quanto pagheremmo se prendessimo i servizi separatamente.

Dall’altra, gli operators fissi lanciano sconti esclusivi per chi ha preso la linea mobile con loro o viceversa.

Ovviamente, possono farlo quegli operatori che hanno entrambe le reti (Telecom, Vodafone, Wind) oppure gli operatori fissi che sono operatori mobili virtuali (come Fastweb che si appoggia alla rete di 3 Italia).

Per noi utenti è una tendenza interessante: se un operatore ha per noi buone offerte e coperture sia per il fisso sia per il mobile, ci conviene sposarlo per entrambe le cose: possiamo risparmiare in modo sostanziale.

In sintesi, ora bastano 50 euro al mese per soddisfare tutte le nostre esigenze di comunicazione: voce, SMS, Internet a casa o in mobilità;

e si scende a circa 40 euro al mese se togliamo dal pacchetto le chiamate e gli SMS in mobilita.

L’ultima mossa e di Telecom Italia, con I’offerta integrata Tim Smart: chiede 39 euro al mese per ADSL, telefonate illimitate al solo scatto alla risposta (19 cent) e una SIM con 2 GB di Internet, 400 minuti e 400 SMS.

A un prezzo ulteriore di 10 euro al mese è possibile avere piu GB, più minuti o togliere lo scatto alla risposta da casa.

Telecom ha anche una tariffa, Tim Unlimited, esclusiva per i propri utenti di rete fissa: 29 euro al mese per 2 GB, chiamate e SMS senza limiti.

Vodafone, invece, da tempo offre ADSL, telefonate da casa e traffico Internet mobile su chiavetta (mentre Tim Smart ha nel pacchetto un servizio piuù completo, che include anche chiamate e SMS da cellulare).

Vodafone, inoltre, sconta l’ADSL ai propri utenti mobili Relax.

Chi ha una tariffa di questo tipo per il cellulare, può avere ADSL e chiamate da casa con il 60 per cento di sconto sul canone.

Simile la strategia Fastweb: sconta di 5 euro al mese le offerte cellulari a chi ha una rete fissa con quest’operatore.

Il che rende le tariffe cellulari di Fastweb molto competitive: 20 euro al mese (invece di 25) per chiamate, SMS, Internet senza limiti su cellulare; 5 euro al mese (invece di 10) per 500 minuti, 500 SMS e Internet senza limiti (ma velocity tagliata dopo i primi 2 GB di traffico).

Wind è stato invece il primo operatore a lanciare offerte tutto compreso fisse e mobili, che adesso si chiamano Super Absolute e Super All Inclusive Unlimited, a 39,95 e 49,95 euro al mese.

Comprendono ADSL 20 Megabit, chiamate illimitate dal fisso, Internet illimitato su smartphone (ma velocity tagliata dopo i 2 GB).

Con l’offerta meno cara, però, c’e uno scatto alla risposta di 18 cent, da casa, 900 minuti e 900 SMS da cellulare, che sono invece senza limiti con Super All Inclusive Unlimited.

Wind, infine (analogamente a Vodafone), sconta di 5 euro al mese le offerte ADSL e linea fissa a chi ha attivato i suoi servizi mobili All Inclusive.

Punteggio
Ti è piaciuto l'articolo?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *